Insegnante, polistrumentista e cantante, nasce nel 1982, in una famiglia di musicisti professionisti e assorbe fin da subito l’amore per la musica dai generi più disparati: rock, jazz, classica, elettronica.

A 11 anni inizia lo studio della batteria, suo primo strumento, con vari insegnanti privati e presso scuole della provincia.

Si laurea in contemporanea presso Music Academy Siena nel 2015 e presso la prestigiosa

Siena Jazz University nel 2016, dove studia con nomi del calibro di Fabrizio Sferra, Mauro Beggio, Stefano Battaglia e molti altri.

Alla fine del 2019 intraprende lo studio delle percussioni classiche per specializzarsi presso il Conservatorio Rinaldo Franci di Siena.

LIVE

Dalla metà degli anni ‘90 sono numerose le bands con cui si esibisce in tutta la Toscana, Italia e all’estero. Ecco le principali :

  • Charme, vincitori della “Città Aromatica, nuovo Rock Italiano” 2010, aprono assieme a Mauro Pagani il concerto di Paolo Benvegnù e Moltheni.
  • Adi and the cats (funky, soul) con Adison Evans (Beyoncè).
  • Glenville Quartet (fusion) di Glen Montanaro (Malta).
  • Roots from Above (melodic death metal), vincitori del Sinistro Fest 2018, hanno aperto concerti    per Genus Ordinis Dei, La Strana Officina, Elvenking.
  • Profusion (prog rock), con cui ha aperto il concerto di Steff Burns (Vasco Rossi) al Casole Guitar Festival e bands come Il Rovescio della Medaglia e Thank You Scientist.
  • Ha partecipato nel 2017 a “MusicUnitesUs” a Batumi in Georgia. In questa prestigiosa occasione ha inoltre curato la gran parte degli arrangiamenti orchestrali per la Georgian Philarmonic Orchestra diretta dal M° Nikoloz Rachveli con al partecipazione straordinaria della mezzo soprano Anita Rachvelishvili.
  • Power Blues Trio, super band formata all’interno di Rock Factory con i docenti Numa Nardoni, Paolo Loppi e Foggy Biliotti.

CLINICS e WORKSHOPS

Steve Lehman trio presso SIENA JAZZ (2015), Stefano Battaglia trio presso SIENA JAZZ (2014), John Taylor e Diana Torto presso SIENA JAZZ (2014), Ferenc Nemeth, Ben Allison e Gilad Hekselman presso SIENA JAZZ (2013), Benny Greb clinic presso Music Tribe Poggibonsi (2013), Thomas Lang drum clinic presso Keller Platz Prato (2013), Jojo Mayer drum clinic presso Keller Platz Prato (2013), Aaron Goldberg, Reuben Rogers, Gregory Hutchinson presso SIENA JAZZ (2012), Grey Cat Workshop 2012 (con Stefano Cantini, Ares Tavolazzi, Piero Borri, Francesco Maccianti), Sergio Bellotti “It’s Crucial to groove” Masterclass presso CMM MA Grosseto (2012), Grey Cat Workshop 2011 (con Stefano Cantini, Ares Tavolazzi, Piero Borri, Mauro Grossi), Christian Meyer e Giovanni Giorgi drum clinic presso Poggibonsi (2011), Christian Meyer Clinic presso Rock Factory Siena (2008)

“LA MIA DIDATTICA”

“Insegnare è una missione complessa e davvero importante; insegnare è comprendere, rapportarsi ogni volta con una persona diversa, le sue esigenze, il suo “vissuto” musicale e non, il suo modo di porsi e raggiungere obiettivi, di recepire. Per le mere nozioni ci sono i metodi, o meglio/peggio Youtube. Per me il buon insegnante è colui che ha un metodo personale ma ogni volta, come da zero, si lascia guidare e costruisce una nuova strada per portare avanti nel loro cammino individuale ogni singolo studente. Trasmettere il proprio entusiasmo e passione sono una chiave fondamentale, motivare senza influenzare, e liberare tutte le potenzialità che si intravedono. ”

Insegna privatamente dal 2010.

Dal 2018 insegnante di Batteria, musica di insieme e teoria presso Rock Factory.

Insegnante di percussioni presso l’IIS Enea Silvio Piccolomini (Siena).

ALTRO

Ha composto e registrato colonne sonore, musica per film (Saltarello, De Sando, 2019) e cortometraggi, spot, teatro (Il Ponte della Pia, la leggenda l’intrigo, regia Altero Borghi) e live performances varie (come la performance pittorica di Jacopo Pischedda al Parco Sculture Metzler).